Granda Lavoro rinnova il CdA e sigilla un positivo 2021

Granda Lavoro rinnova il CdA e sigilla un positivo 2021

Per l'anno in corso in programma il recruiting online, l'Open Day in presenza e nuove iniziative

L'Agenzia di servizi al lavoro Granda Lavoro, attiva ad Alba, Bra, Cuneo e Savigliano presso le rispettive sedi Ascom, ha rinnovato nei giorni scorsi il Consiglio di Amministrazione, confermando nei rispettivi ruoli il presidente Luca Chiapella – presidente di Confcommercio Imprese per l'Italia della provincia di Cuneo – e il vice presidente Silvia Anselmo – vice direttore dell'Associazione Commercianti Albesi. Completano il Cda il direttore di Confcommercio Cuneo Marco Manfrinato, il direttore di Ascom Bra Luigi Barbero e il direttore di Ascom Savigliano Giulio Giletta.

Granda Lavoro è ormai una consolidata realtà di riferimento per le aziende del territorio provinciale che in essa trovano supporto per la ricerca di personale, ma anche per quanti, in cerca di occupazione, necessitano di assistenza ed orientamento per operare la scelta più accurata fra le proposte lavorative.

Nel tempo, l'Agenzia si è sviluppata ed è in grado di rispondere alle richieste delle imprese che in numero sempre maggiore accedono ai servizi proposti. L'imprenditore può avvalersi della consulenza di esperti per individuare i profili più idonei e qualificati. Granda Lavoro è ormai un punto di riferimento sia per chi è alla ricerca di un'occupazione, sia per le imprese che desiderano demandare il delicato compito della selezione di personale ad una struttura organizzata e competente.

Nonostante la pandemia, il 2021 è stato un anno proficuo, nel quale non sono mancate iniziative che hanno avuto eccellenti riscontri: dai recruiting days svolti online all'Open Day tenutosi a dicembre in presenza sulle quattro sedi.

Per l'anno in corso, l'obiettivo è di sviluppare ulteriormente l'operatività e replicare le esperienze che hanno riscosso una positiva adesione. Sono pertanto in programma un progetto di orientamento finalizzato ad assistere i candidati nell'elaborazione delle competenze e delle attitudini lavorative, l'organizzazione di un recruiting day ogni tre mesi, un nuovo Open Day in presenza nel prossimo autunno.

«Con viva soddisfazione riconfermiamo il Consiglio di Amministrazione di Granda Lavoro – afferma il presidente Luca Chiapella - con l'ingresso di Giulio Giletta di Savigliano in sostituzione di Livio Raballo che ha guidato l'agenzia come vice presidente operativo fino al 2021, cedendo poi il testimone a Silvia Anselmo. Granda Lavoro, grazie all'operatività integrata tra le quattro sedi - consente una profilazione adeguata per far incontrare domanda e offerta di lavoro, facendo largo utilizzo a questo scopo dei social media, utili a intercettare il target giovanile».

«In un momento nel quale le aziende incontrano difficoltà a reperire personale, soprattutto in determinati settori – spiega il vice presidente Silvia Anselmo – Granda Lavoro offre supporto ed assistenza nell'individuare le candidature più idonee, attraverso l'efficace lavoro di squadra di uno staff tutto al femminile, che cura con particolare attenzione l'orientamento dei candidati alla professione».

Granda Lavoro può contare su 4.500 iscritti presenti nella banca dati del sito internet www.grandalavoro.it. Dal 2014, anno di costituzione dell'Agenzia, sono stati attivati sulle quattro sedi oltre 5.000 tirocini ed ogni anno, in media, vengono effettuate per conto delle aziende circa 350 ricerche.